LA FREGOLA DEL GELATO

Latte, panna, zucchero, tuorli d’uovo al profumo di cannella, imbevuti di vaniglia, amalgamati con la ricotta, uniti allo yogurt, fusi con scaglie di cioccolato, nocciole intere, noci, pistacchi, mandorle, chicchi di caffè, biscotti, praline, amaretti, caramello, cocco. Incorporati d’aria per diventare una crema soffice•••

THE ICE CREAM FREGOLA

Milk, cream, sugar, cinnamon-scented egg yolks, soaked with vanilla, mixed with ricotta, combined with yoghurt, blended with chocolate chips, whole hazelnuts, walnuts, pistachios, almonds, coffee beans, cookies, pralines, amarettos, caramel, coconut. Mixed in with air to become a fluffy cream,•••

LA FREGOLA DI SAN VALENTINO

LA FREGOLA DI SAN VALENTINO. Meglio essere chiare fin dall’inizio: chi non festeggia, non piglia un tubo. Neanche quello dei Baci Perugina. È finito il tempo delle mele, quando giocavamo a fare le anticomformiste. Già che i 20 sono passati da un pezzo, prendiamoci i privilegi che ci spettano, oltre alle rughe d’ordinanza. •••

La fregola dell’ultimo desiderio

Stamattina il jeans stringeva. Abbiamo optato per una gonna ma il bottone non voleva chiudersi. Così ci siamo rifugiate nel vestitino di emergenza, quello un po’ più largo. Be’, qualche mese fa lo era… Ok, niente panico•••

THE FREGOLA OF THE LAST WISH

This morning the jeans were pretty tight. So we opted for a skirt, but the button wasn’t willing to close. So we took shelter in the emergency dress, the comfy one… at least till some months ago•••