La fregola anni ’70

Ho sempre guardato le foto di mia mamma da giovane con una certa invidia. La vita alta, i pantaloni a zampa, le camicie con il collo a punta, i mini abiti pitonati, gli zoccoli di legno, le lunghe gonne in suede, gli stivaloni, gli occhiali grandi, i capelli neri un po' arruffati e la riga in mezzo.•••

THE SEVENTIES FREGOLA

I’ve always been a little envious of pictures of my mom when she was young. High waists, flared pants, shirts with pointed collars, snakeskin minidresses, clogs, suede maxiskirts, boots, big glasses, tousled black hair with a middle parting. •••

LabSolue: una fregola per la casa

Se c'è una fregola alla quale noi donne non sappiamo dire no sono le essenze per la casa. (Dopo, ovviamente, scarpe, borse, abiti, dolci e uomini.). Complici, il piccolo Chimico da un lato, il Profumo di Suskind dall'altro, abbiamo sempre avuto un debole per ampolle e alambicchi. •••

LABSOLUE: A FREGOLA FOR THE HOME

If there's one fregola us girls can’t say no to it’s home fragrance. (Along, of course, with shoes, bags, clothes, deserts and guys). Thanks in part to a Little Chemist set we had when we were kids and in part to Perfume by Suskind, we’ve always had a soft spot for test tubes and ampoules. And for murder.•••

Happy #iBluesBDay

Ho la fregola dei compleanni (quanto dei matrimoni) da quando sono piccola. Perché si mangiano dolci, si balla fino a tardi, si gonfiano (e scoppiano) palloncini, si va a caccia del principe azzurro (anche se io ormai dovrei essere a posto),•••

HAPPY #IBLUESBDAY

I've had a fregola for birthdays (and weddings) ever since I was a kid. All that eating cakes, dancing until dawn, blowing up (and popping) balloons, looking for your prince charming (even if it looks like I’m actually pretty ok in that department now),•••

La fregola di Pinocchiooooooooooo

La mia favola preferita è sempre stata Cenerentola, con quel figo di Azzurro, l’abito da fregola imbastito dai topolini e poi reso unico da quella vecchia volpe della Fata Madrina, il vissero felici e contenti e tutto il resto. Pinocchio mi ha sempre fatto simpatia ma anche un po’ paura. •••

THE PINOCCHIOOOOOOO FREGOLA

My favourite fairytale was always Cinderella, the totally hot Prince Charming, the dress sewn by white mice and finished off by that crafty old Fairy Godmother, the happy-ever-after and all that stuff. I didn't mind Pinocchio but it always kind of scared me a bit.•••

Datemi un martello: la fregola della Fondazione Prada

Ho infilato cento lire nel jukebox del Bar Luce e, convinta fosse solo un oggetto di bellezza in tono con i tavolini anni 50, i flipper e il bancone con le caramelle, ho premuto il codice di una delle mie canzoni preferite: Rita Pavone si è messa a cantare a squarciagola, •••

IF I HAD A HAMMER: THE FONDAZIONE PRADA FREGOLA

I put 10 cents in the jukebox at Bar Luce and, thinking it was there for show to go with the fifties-style tables, pinball machines and candy covered counter, pressed the number of one of my favorite songs: Rita Pavone started singing her heart out, I started dancing, •••

Trova l’intruso. E la fregola

Per creare un outfit originale e inaspettato, che allo stesso tempo abbia garbo, ci vuole sempre un pezzo che non c’entri: una borsa, un paio di scarpe, un cappello, una cintura, un accessorio “sbagliato” che non rispetta gli schemi. •••

FIND THE ODD ONE OUT. AND THE FREGOLA

To create a unique, unexpected outfit that still looks cool and classy, you always have to throw in an item that doesn’t fit: a bag, a pair of shoes, a hat, a belt, an "odd" accessory that doesn’t follow the rules.•••

La fregola del luna park

La ruota panoramica affacciata sul cielo, gli autoscontri, la casa dei fantasmi, il galeone dei pirati, le montagne russe, le mele caramellate, lo zucchero filato che si appiccica alle labbra.•••

THE FUNFAIR FREGOLA

The Ferris wheel on a blue sky background, the dodgems, the haunted house, the pirate ship, roller coasters, toffee apples, cotton candy getting stuck to your lips.•••

Dalla passerella ai binari. E ritorno

Amo i ponti sui fiumi, i vagoni dei treni, le vecchie stazioni. Ancora di più se abbandonati. Come i binari interrotti dell’ex Dogana di Via Valtellina, dove Gucci quest’anno ha scelto di far sfilare la sua collezione primavera/estate 2016.•••

FROM CATWALK TO THE RAILWAY TRACK. AND BACK

I love bridges over rivers, train carriages and old stations. Even more so if they’re abandoned. Like the old railway line at the ex-customs depot in Via Valtellina, chosen by Gucci this year for its SS2015 show.•••