La fregola dei pom-pom

Ci sono le borse da spiaggia, quelle abbastanza grandi da sopportare il peso della vacanza, il contenuto di una borsa normale, il necessario per il mare e il diritto di portarsi dietro cose totalmente superflue.•••

THE POM-POM FREGOLA

There are beachbags, the ones capable of handling everything for your vacation, the contents of a normal bag and everything you need for the beach, plus your God-given right to take a load of pointless stuff with you.•••

#oggiholafregoladi una foto sui binari

Una mia amica, che ha un blog nel quale parla di Milano al contrario e guarda le cose da un punto di vista diverso mi ha chiesto: “Perché le fashion blogger si fanno sempre fotografare sui binari?” Forse perché durante la settimana della moda i binari •••

#TODAYIVEGOTAFREGOLAFOR A PHOTO ON THE TRAM TRACKS

A friend of mine who has a blog about a backwards Milan, seen from a different point of view, asked me the other day: "Why is it that fashion bloggers are always photographed on tram tracks?" •••

LA FREGOLA DELLA TUTA

LA FREGOLA DELLA TUTA. Che non si tratti della tuta da ginnastica, che non metteremmo neppure sotto tortura o in palestra, il che equivale alla prima ipotesi, è abbastanza ovvio. Ma meglio chiarire subito questo punto: la tuta ci piace in quanto tutt’uno di seta, di cotone, di raso o di jeans che ricopre con la stessa fantasia il corpo.•••

LA FREGOLA DELLA GONNA LUNGA

LA FREGOLA DELLA GONNA LUNGA. La gonna lunga è un bel programma alternativo. Comoda come i pantaloni, ma più svolazzante. Per abbinarla, basta pensare di avere addosso un paio di jeans a campana. Se è stampata o ha dei colori sgargianti, meglio scegliere un sopra neutro: come una camicia di jeans chiusa fino all’ultimo bottone, un blazer a quadri o un giubbotto di pelle. •••

LA FREGOLA DEL BOMBER

LA FREGOLA DEL BOMBER. Più che una nuova fregola è un ritorno di fiamma. Toccata e fuga dagli anni 90, quando il bomber, formato oversize, lo mettevamo per andare a scuola. Modello fidanzata di Ricky Cunningham, con maniche bianche e letterona stampata sul davanti, o stile militare maranza, di nylon blu con interni arancioni. •••

LA FREGOLA BLACK & WHITE.

LA FREGOLA BLACK & WHITE. Niente colori delle foglie d’autunno, niente colori del mare o delle montagne, niente colori della frutta, niente albe o tramonti. Niente sfumature, insomma. Almeno in questa fregola, che celebra la bellezza di un mondo in bianco e nero.•••

LA FREGOLA KLEIN.

LA FREGOLA KLEIN. Prego, Mr. Calvin, torni pure al posto, è del colore che vogliamo parlare. Non è una questione di preconcetti, ma un puro fatto cromatico. Il blu Klein lo indossiamo per distinguerci dal red carpet o in metropolitana; per non sbagliare abbinamento quando siamo di fretta; per osare senza rischiare. •••