Fregole Somewhere: Parigi dai Tetti Grigi.

Fregole Somewhere: Parigi dai tetti grigi. Il segreto di Parigi? Tetti grigi, malinconia che galleggia a mezz’aria, colori pastello che fanno sembrare ogni palazzo un castello, mentre i panni stesi al sole danzano sulle note dei violini di Montmartre. •••

Fregole Somewhere: Paris, 50 Shades of Great.

What’s the secret of Paris? The gray rooftops, the melancholy sensation in the air, the pastel
colors that make all the buildings look like castles, while the laundry drying in the sun dances to
the notes of Montmartre’s violins.•••

Non chiamatemi fashion blogger. N.1: La vacanza

Volo intercontinentale d’ordinanza su isola deserta senza nessuna possibilità di connettersi al mondo. Comincia con foto delle valigie davanti all’aeroporto di Malpensa e una promessa: Basta internet per trenta giorni •••

DON'T CALL ME FASHION BLOGGER. N.1: HOLIDAYS

The usual long-haul flight to a distant desert island miles from civilisation. It begins with a photo of the suitcases outside Malpensa airport and a promise: No more internet for thirty days•••

LA FREGOLA DELLA CAMICIA

LA FREGOLA DELLA CAMICIA. Questa è un po’ una fregola paleolitica, che risale ai tempi del liceo, quando la camicia faceva da divisa, in alternativa alla t-shirt, dentro un paio di Levi’s a vita alta e rigorosamente sotto un golfino a V.•••