La fregola felina

Questa fregola è nata quasi per sbaglio: stavamo spulciando qualche pelliccia “fur free fur” di Stella Mccartney, cioè le pellicce-non pellicce (tra parentesi, da fregola) quando ci siamo imbattute nei gatti. Sul serio, in tanti, tantissimi gatti. Perché nella sua collezione invernale si possono trovare giacche, pantaloni, camicie e vestiti pieni di gatti (l’avevamo già... Mostra articolo•••

THE FELINE FREGOLA

This fregola was born kinda by accident: we were just checking out some Stella McCartney "fur free” furs (fregola btw), when what did we come across but cats. Seriously. A whole load of cats. •••

LA FREGOLA DELLO YETI

A pelo lungo o rasato. Di volpe o di lapin. Vera o finta. Nuova o vintage. Nera o full color. Lunga o mini. Bianca o pastello. Eco o low. La fregola di oggi è andarcene in giro facendo leggenda, imbacuccate come Brigitte Bardot o Marilyn Monroe in un folto cappellino o in un lanoso cappottino.•••

LA FREGOLA DELLE FRANGE

LA FREGOLA DELLE FRANGE. “Dio non ci avrebbe dato le tette se non avesse voluto farcele agitareee!”. Non capivamo perché la frase di Penny di Dirty Dancing ci ronzasse nel cervello da stamattina. Poi, mentre facevamo colazione, abbiamo scoperto che in noi, piano piano, si stava insinuando una nuova fregola. •••

LA FREGOLA DELLA CLUTCH

LA FREGOLA DELLA CLUTCH. L’abbiamo battezzata borsa da tavolino. Perché senza un tavolino a portata non sai mai dove mettertela. Soprattutto se in mano hai anche un cocktail, una tartina e una sigaretta. Dopo averla infilata sotto l’ascella, tenuta con due o quattro dita, a seconda dei crampi, è sul tavolino che finisce la clutch. •••

LA FREGOLA DEL BLAZER

LA FREGOLA DEL BLAZER. Quando ti rendi conto che la giacca è troppo formale, il cardigan troppo sciatto, il vestito troppo scollato, quando non sai cosa metterti - come noi stasera - ti salva il blazer. Il blazer è un passepartout. •••

LA FREGOLA TWIZY

LA FREGOLA TWIZY. È un po’ che ne vediamo una parcheggiata davanti all’ufficio e anche a noi è venuta la fregola di questo gioiellino-giocattolo. I motivi, in ordine sparso, sono 1) le dimensioni: la nostra Smart in confronto sembra una station wagon; 2) l’ecosostenibilità: un’auto elettrica depenna automaticamente il problema area C;•••

LA FREGOLA BLACK & WHITE.

LA FREGOLA BLACK & WHITE. Niente colori delle foglie d’autunno, niente colori del mare o delle montagne, niente colori della frutta, niente albe o tramonti. Niente sfumature, insomma. Almeno in questa fregola, che celebra la bellezza di un mondo in bianco e nero.•••

LA FREGOLA KLEIN.

LA FREGOLA KLEIN. Prego, Mr. Calvin, torni pure al posto, è del colore che vogliamo parlare. Non è una questione di preconcetti, ma un puro fatto cromatico. Il blu Klein lo indossiamo per distinguerci dal red carpet o in metropolitana; per non sbagliare abbinamento quando siamo di fretta; per osare senza rischiare. •••