Sunday Swap Party: free entry, free smile, free party

Domenica 8 maggio vi aspetto nel contesto dello spazioso e accogliente Cafè Copernico al Sunday Swap Party per scambiare scarpe, abiti, borse, giacche, cappelli, foulard, tshirt, e tutto ciò che di fregoloso giace sulle grucce da tempo.•••

SUNDAY SWAP PARTY: FREE ENTRY, FREE SMILES, FREE PARTY

On Sunday 8 May at the spacious and supercool Cafè Copernico, I’ll be taking part in the Sunday Swap Party to swap hoes, clothes, bags, coats, jackets, sweaters, hats, scarves, t-shirts, tops, pants and anything else fregolaish that’s been hanging around at the back of the closet for too long.•••

La fregola della spilla

L’ultima volta che abbiamo visto una spilla da vicino era appuntata alla giacchetta al profumo di naftalina della nonna. Per questo, forse, non c’era mai venuta la fregola. Le spille hanno quel sapore di antico cimelio che a indossarle hai sempre paura di aggiungere anni alla tua età, che già di suo sale perdutamente di... Mostra articolo•••

THE BROOCH FREGOLA

Last time we saw a brooch up close it was pinned onto our Grandma’s mothbally old jacket. Maybe that’s why we never got the fregola.•••

La fregola del maglione natalizio

Vi ricordate la scena in cui Bridget Jones è al pranzo di Capodanno e incontra l’amore della sua vita, Mark? Appena lui si volta ci svela il capo-natalizio-per-eccellenza, anche detto abbassa-qualsiasi-livello-di-charme: il maglione natalizio. •••

THE CHRISTMAS SWEATER FREGOLA

Remember that scene in Bridget Jones where she's at a New Year's party and meets the love of her life, Mark? Then he turns round to reveal that Christmas-horror-garment-par-excellence, aka charm-buster: the Christmas sweater. This festive nightmare usually appears in jacquard patterns (we’ll leave the reindeer to Mark), shades of red and white, and is loved (and gifted) by Grandmas and Aunties. •••

La fregola delle maniche luuuuunghe

Quante di noi non hanno avuto una mamma sempre pronta a fare i risvolti ai polsini delle nostre maniche troppo lunghe? E, abituate a indossare cose più o meno della nostra misura (tranne ai saldi, quando siamo disposte a infilarci dentro qualsiasi taglia), avremmo mai pensato, un giorno, di fare gli occhi a cuoricino di... Mostra articolo•••

THE LOOOOONG SLEEVE FREGOLA

Hands up whose mom wasn't always at the ready to turn up their cuffs when their sleeves were too long? And being used to wearing stuff that more or less fits (apart from in sales season when we'll consider almost any size), who'd have thought that one day we’d be getting loved up over tops with oversized sleeves?•••

LA FREGOLA DEL CASCO INVISIBILE

Il casco da bici fa tanto nerd, ci schiaccia la frangetta e quando lo togliamo non sappiamo mai dove metterlo. Se ne avessero inventato uno invisibile quando eravamo alle medie ci saremmo risparmiate un centinaio di litigate con i nostri genitori, una decina di figuracce con i nostri amici, tre bernoccoli sulla testa •••

THE INVISIBLE BICYCLE HELMET FREGOLA

Bike helmets are so nerdy, they crush your bangs and when you take them off you never know where to put them. If only they had invented an invisible one when we were at high school, we could have avoided hundreds of fights with our parents, tens of embarrassing moments with our friends and three band aids•••

LA FREGOLA DEL CAPPOTTO-VESTAGLIA

e forme sono ampie, le lunghezze accentuate, i volumi eccessivi, contenuti a tratti da una cintura, i tessuti caldi e avvolgenti come il cashmere, l'alpaca, la lana, il velluto e lo sherling, i colori soavi e femminili come il confetto, il beige, il cipria, l'azzurro e il bianco, per bilanciare tagli dall'approccio maschile. Effetto-Bonomelli, insomma, il panorama dei cappotti che c'hanno fatto venire la fregola quest'anno: i modelli a vestaglia di Max Mara, Miu Miu, Carven, Blumarine, Celine e per fortuna anche Topshop Unique;•••

La fregola del profumo

Ogni profumo è una scatola dei ricordi. Apri e, improvvisamente, sei catapultata altrove. Nella cucina della nonna, abitata dall’odore di mele cotte e cannella. Nell’armadio di tua mamma, dove giocavi a nascondino tra i vestiti, le pastiglie di canfora e i mazzetti di lavanda.•••

THE FRAGRANCE FREGOLA

Fragrances are like memory chests. Unscrew the lid and you're suddenly carried off to a different place and time. Your grandma’s kitchen with its scent of baked apples and cinnamon. Your mom’s closet, playing hide and seek amongst the clothes, camphor oil and lavender•••

LA FREGOLA DELLA TUTA

LA FREGOLA DELLA TUTA. Che non si tratti della tuta da ginnastica, che non metteremmo neppure sotto tortura o in palestra, il che equivale alla prima ipotesi, è abbastanza ovvio. Ma meglio chiarire subito questo punto: la tuta ci piace in quanto tutt’uno di seta, di cotone, di raso o di jeans che ricopre con la stessa fantasia il corpo.•••