Lost (and Found) in New York

Questa non è una guida su cosa visitare. L'ennesima. Non è un vademecum su cosa fare o comprare. Non è il diario di viaggio di una fashion blogger. È un elenco di cosa ho (ri)trovato, mentre vagavo senza meta fra le vie di New York.•••

LOST (AND FOUND) IN NEW YORK

This isn’t a travel guide. The hundred thousandth. It isn’t a manual of what to do or buy. It isn’t a fashion blogger’s travel diary.•••

LA FREGOLA DELLA BORSA BIANCA

La mancata nevicata della settimana scorsa ha avuto pessimi effetti su di noi. Vittime di un overdose da cioccolato bianco, ci siamo ritrovate con un'altra fregola in mano: quella della borsa bianca. Un'impellenza primaverile, maturata in anticipo; complice, il desiderio inesaudito di vedere le strade, i tetti delle case, i davanzali delle finestre, le auto parcheggiate e le selle dei motorini abbandonati sul bordo dei marciapiedi ricoperti da un soffice strato di ovatta. Perché, ha pensato il nostro subconscio, aspettare aprile o maggio per dare luce al guardaroba?•••

LA FREGOLA DEL MACULATO

  LA FREGOLA DEL MACULATO. Il maculato è una specie di religione. C’è chi crede nella ballerina 
leopardata e chi adora la tuta stampata. Chi filosofeggia sulla 
grandezza delle macchie e chi morderebbe per quel blazer o l’ultimo 
paio di pantaloni animalier. La mamma di una nostra amica, oltre a
 un’invidiabile collezione di golfini, possiede perfino scopa e... Mostra articolo•••