LA FREGOLA DELLE SCARPE A PUNTA

LA FREGOLA DELLE SCARPE A PUNTA. Le abbiamo criticate, accettate, odiate, desiderate, amate, perdonate. Armi contundenti dall’aspetto impeccabile e il tacco altissimo, alto, medio o rasoterra. Dentro la cui suola il pollice fluttuava nel vuoto e il mignolo esalava l’ultimo respiro. •••

LA FREGOLA DEL RED CARPET

LA FREGOLA DEL RED CARPET. Anche se non ci abbiamo mai messo piede, e probabilmente mai lo metteremo, nella vita bisogna essere pronte. Nell’armadio di una donna non può mancare un abito da sera: e se passa Azzurro e ci trova in ciabatte? Chiarito ciò, pensavamo a qualcosa di molto principesco, magari di un colore-non-colore senza spalline, tipo l’abito rosa blush di Dior che aveva Jennifer Lowrence agli Oscar ma che non faccia inciampare;•••

LA FREGOLA DEL TACCO 12

LA FREGOLA DEL TACCO 12. Altissime. Sbilanciatissime. Ma super bellissime. Truffaut diceva che le gambe delle donne sono il compasso che misura il mondo. Noi pensiamo che Il tacco 12 sia la base di quel compasso. Appunto. Perché il tacco 12 fa bene all’autostima, anche se fa male ai piedi. •••