La fregola di Enrica T.

Enrica Tesio è un pesce d'acqua dolce disegnato da Miyazaki. Una creatura incantata, mandata sulla Terra per sciacquare i luoghi comuni sull'amore. Capace di mettere in ginocchio gli uomini e le donne, semplicemente mettendo a nudo se stessa come mamma ed ex. Nel suo blog, Tiasmo,•••

THE ENRICA T. FREGOLA

Enrica Tesio is a freshwater fish straight out of a Miyazaki movie. An enchanted creature, sent down to Earth to challenge clichés on love. Capable of knocking out guys and girls just by coming out in the open as a mother and an ex. In her blog, Tiasmo,•••

La fregola dei jeans spa

Due parti di denim, un terzo di aloe vera, crema idratante, olio: tre quarti di felicità. Ma vi rendete conto? Un paio di jeans che ti fanno dimagrire mentre fai la spesa o porti fuori il cane. Che ti massaggiano la coscia mentre galoppi in riunione o verso la macchinetta del caffé. Che ti levigano il polpaccio mentre ti lanci nello shopping più sfrenato.•••

THE SPA JEANS FREGOLA

2 oz of denim, 1 of aloe vera, moisturizing, oil: 100% happiness. Do you get it? A pair of denim that we’ll make you loose weight while doing groceries, or walking your puppy. Massaging your legs while rushing to the next meeting or to the coffee break, that smoothens your calf while you’re deep into the deepest shopping session•••

LA FREGOLA GALAXY

  LA FREGOLA GALAXY. Oggi ci siamo fiondate alla velocità della luce sulla prima navicella per Andromeda, determinate a setacciare la galassia per un guardaroba con l’universo disegnato sopra. Che dire, lo spazio snellisce, soprattutto se sfumato. E a cosa non saremmo disposte per un corpo da stelle? Anche saccheggiare il microcosmo delle ragazzine, se... Mostra articolo•••

La fregola di Ellis

Ellis c’è piaciuta a pelle. Non solo perché si fa chiamare come uno dei nostri scrittori preferiti, Breat Easton. Il suo nome suona dolce, rotondo e sa di bambola, come la sua fregola: una bouillabaisse pop. Dentro c’è un po’ di tutto: cuscini dove appoggiare i pensieri, arbre magique che sanno di primavera, asciugapiatti degni di una regina•••

The Ellis fregola

With Ellis has been love at first sight. Not only ‘cause she’s named after one of our fav writers: Breat Easton. Her name is sweet and rounded, tastes like doll, as her fregola does.
Ellis is a designer and think about her fregola as a pop bouillabaisse.•••

La fregola no smoking

Anche a noi è venuta la fregola: oggi, davanti allo specchio, abbiamo deciso che era ora di smettere di fumare. Non ne facciamo una questione di principio: diciamo, più, un problema di colori. Scoprire che l’incarnato giallino del viso, tendente al verde rame, appiattiva il verde bottiglia del cappotto nuovo•••

THE NO SMOKING FREGOLA

We’ve got the fregola today: in front of the mirror, we took the decision to quit with smoking. Nope, is not really about life principles, it’s more about colors. Finding out that our yellowish - with a hint of copper - doesn’t really match our light green brand new coat, gave us the boost•••

LA FREGOLA DEL BLOG

  LA FREGOLA DEL BLOG. Per un giorno, ci concederemo una pausa dalle solite fregole. Lasceremo decantare tacchi, tronchetti e stivaloni ottocenteschi; borse indispensabili o clutch superflue; accessori surrealisti, cappelli dalla forte personalità, giacche mache e cappotti-soldato; borchie, pietroni, lingerie portafortuna, gioielli-lampadario e prove make-up. Non vogliamo voltare le spalle a tutte le calze colorate... Mostra articolo•••