1 ELLIS2 ELLIS3-ELLIS

LA FREGOLA DI ELLIS.

Ellis c’è piaciuta a pelle. Non solo perché si fa chiamare come uno dei nostri scrittori preferiti, Breat Easton. Il suo nome suona dolce, rotondo e sa di bambola, come la sua fregola: una bouillabaisse pop. Dentro c’è un po’ di tutto: cuscini dove appoggiare i pensieri, arbre magique che sanno di primavera, asciugapiatti degni di una regina, se mai a una regina venisse in mente di lavare i patti. Noi l’abbiamo battezzata la fregola del carillon, che poi è anche il brand di Ellis, Carillon Design: uno scrigno abitato da oggetti di tutti i giorni, ai quali Ellis, che fa la designer, cambia l’anima. In questo carillon c’è la sua passione per la grafica, il suo gusto bon ton, il suo amore per la musica e per la fotografia, tutti i suoi viaggi a curiosare qua e là. Guardarlo ci ha fatto tornare un po’ bambine e reso più buone. Ma soltanto per un giorno.

 http://www.facebook.com/carillondesign?fref=ts

 THE ELLIS’ FREGOLA
.

With Ellis has been love at first sight. Not only ‘cause she’s named after one of our fav writers: Breat Easton. Her name is sweet and rounded, tastes like doll, as her fregola does.
Ellis is a designer and think about her fregola as a pop bouillabaisse, because is full of a bunch of things: pillows to rest your toughts, flowery arbre magique, queenie dish-dryers, in case a queen ever decide to dry dishes.
We called it the carillon fregola, which is also her brand’s name: Carillon Design. A treasure box filled with every day stuff, just made a bit more refined by Ellis. In this box you can find her passion for graphic design, her bon-ton manners, her love for music and photography, all of her world trippin’, snooping here and there. Looking into it made us children again, and it made us good. But only for a day!

http://www.facebook.com/carillondesign?fref=ts

photo via pinterest, vogue italia, carillon design

you may also like:

LEAVE A COMMENT