La fregola della spilla

L’ultima volta che abbiamo visto una spilla da vicino era appuntata alla giacchetta al profumo di naftalina della nonna. Per questo, forse, non c’era mai venuta la fregola.
Le spille hanno quel sapore di antico cimelio che a indossarle hai sempre paura di aggiungere anni alla tua età, che già di suo sale perdutamente di scalino in scalino ogni dodici mesi.
Poi, non si sa come, l’altro giorno le abbiamo riscoperte in tutta la loro bellezza: nuove o (soprattutto) vintage, a fiori o a insetto, d’oro o di brillanti, morbide o geometriche, di metallo o colorate, a labbra o a cornucopia.
Alzheimer? No, tranquille; è che ci siamo imbattute in un modo alternativo-cumulativo di portarle. Praticamente ovunque, tranne che sulla giacchetta. Infilzando colli di camicie, bucando polsini di felpe, forando t-shirt bianche, mordendo orli dei jeans, adornando borse, tracolle, scarpe e choker. Punzecchiando l’acconciatura di turno, magari in granny hair, tanto per restare in tema.
Ah, se lo sapessero le nostre povere nonne.

THE BROOCH FREGOLA

Last time we saw a brooch up close it was pinned onto our Grandma’s mothbally old jacket. Maybe that’s why we never got the fregola.
Brooches somehow have that ancient heirloom look about them that makes you feel like wearing them will add years onto your age, which is already advancing pretty steadily on its own.
Then for some reason the other day we rediscovered them in all their beauty: new or (especially) vintage, flowers or insects, gold or diamond, soft or geometric, metallic or colored, with lips or a cornucopia.
Attack of Alzheimer’s? Don’t worry…we’ve just discovered a more stylish way to wear them. Basically anywhere except our jacket lapel. So pinned onto shirt collars, puncturing sweatshirt cuffs, piercing white t-shirts, biting the hem of our jeans, adorning purses, shoulder bags, shoes and chokers. Even slipped into our hairstyle, maybe granny hair just to stay on theme.
If our poor grannies only knew…

    1. Written by Martina Antongiovanni

      Photo via eaemileeanne.com, pinterest.com, thezoereport.com, vogue.com

you may also like:

LEAVE A COMMENT