La fregola delle ballerine

Beccate, le ballerine non ci sono mai state molto simpatiche. Forse perché ci ricordano anni e anni di danza classica, gli esercizi alla sbarra, la schiena dritta. E il fatto che oggi non siamo la prima ballerina della Scala non c’è ancora andato giù. Poi è arrivata Miu Miu, che riesce a salvare tutto, ballerine comprese, facendoci rimangiare anche la nostra anti-fregola più anti che ci sia. È possibile? Sì, se unisci qualcosa di classico a qualcos’altro dall’anima un po’ punk: fibbie borchiate, lunghi nastri a quadretti, rosa con nero o nero soltanto ed ecco che le vogliamo già ai nostri piedi abbinate a quintali di tulle e ad un rossetto scurissimo, come dettano le passerelle. Pronte a rispolverare il nostro repertorio di plié e piroette.

THE BALLET FLATS FREGOLA

OK, we never really liked ballet flats. Maybe because they remind us of years and years of ballet lessons, exercises at the bar, keeping a straight back. And we never really got used to the idea that we didn’t make it to prima ballerina at the Scala. But then along comes Miu Miu, the saver of everything, including ballet pumps, and makes us reconsider even the most anti-fregola anti-fregola. Is that possible? Well yes, if you take a classic piece and throw in something a bit punk: like studded buckle straps, long gingham ribbons, pink and black or plain black and you guessed it, we want them on our feet right now, along with reams of net and an ultra-dark lipstick, just like we saw on the runway. All ready to brush up on our repertoire of plies and pirouettes.

    1. Written by Martina Antongiovanni

      Photo via harpersbazaar.com, pinterest.com, vogue.com

you may also like:

LEAVE A COMMENT