La fregola dei pantaloni in vinile

Avete presente il lato rock di noi donne? Quello che di solito resta sepolto sotto le buone maniere (certo) e i fili di perle (come, no) e che ogni tanto fa capolino insieme a un chiodo nero e un paio di cocktail di troppo? Ecco, sembra esserci venuto a trovare proprio oggi, in veste di fregola, o meglio, di pantaloni in vinile. Neri e talmente lucidi che a una prima occhiata c’è venuto da storcere il naso, ma alla seconda stavamo già spulciando siti su siti in cerca del modello perfetto, e alla terza avevamo già buttato con un calcio i nostri jeans dentro un mucchio di denim (non per sempre, tranquille!). Dunque, questi pantaloni in vinile noi li indosseremo a vita alta, rigorosamente ammorbiditi con maglioncini dai toni pastello, un po’ fru fru, da infilare dentro. Troppo dolci? Proveremo con un paio di decolleté a punta, dal tacco sottilissimo. Con un po’ di pratica finiremo per provare tutte le declinazioni dei pantaloni in vinile: rossi, argento, ampi, are, ere, ire. E se alle perle sostituiremo un filo di broncio, saremo pronte per dare del filo da torcere.

THE VINYL PANTS FREGOLA

You know that rock n roll side of us girls? The one that usually stays hidden under good manners (of course) and strings of pearls (yeah right), and that shows up once in a while in a black biker jacket after a few too many cocktails? Well it seems to have dropped by today in the shape of a fregola, or rather some shiny vinyl pants. So black and glossy that at first glance we turned our nose up, but at second glance we were already sifting the net for the perfect style and at third we drop kicked our jeans onto a pile of denim (not for good, don’t worry!). We’ll be wearing them high-waisted, rigorously softened up with pastel toned knits, tucked in for a little added frou frou. Too cutesie cutesie? We’ll add in a pair of pointy stilettos. And with a little practice we’ll be experimenting with all the verb forms of vinyl pants: red, silver, wide-legged, I, you, he/she. And if we replace the pearls with a pout, we’ll really be ready to rock.

    1. Written by Martina Antongiovanni

      Photo via lacooletchic.tumblr.com, mjtrends.com, sessun.com, vogue.com

you may also like:

LEAVE A COMMENT