La fregola del basco

Era ancora il duemiladiciassette quando ci siamo svegliate con un imperativo categorico in testa: comprare un basco. Poi comprarne un altro, sapendo che tanto non c’è due senza tre e il quattro vien da sé. Trallallero trallallà, una fregola ecco qua! Il basco è un accessorio magico, prima di tutto perché a quanto pare ne abbiamo già comprati quattro di colore diverso, quindi magicamente perfetti con qualsiasi cosa. Poi perché con l’aggiunta di un morbido cappotto e un sospiro sei sugli Champs Élysée, mentre con un rossetto rosso stai praticamente ammirando la Tour Eiffel con il naso all’insù. Che importa se in realtà stai ripassando la lista della spesa in coda al supermercato! Comunque, lo portiamo un po’ all’indietro, un po’ sulle 21, con i capelli raccolti à la garçonne o con lunghe onde da femme fatale. Così come ci gira sulla testa, mentre morbido sta lì e ci incornicia. Ecco, questo nuovo anno lo iniziamo così: sbarazzine e sognatrici. E siamo solo alla prima fregola!

THE BERET FREGOLA

It was still two thousand and seventeen when we woke up with an idea spinning round in our head: get a beret. And then get another one, because all good things come in threes and hey, why have three when you can have four? Tra la la la, here comes a fregola! The beret is such a magical accessory, first because we seem to have bought four of them in several different colors, so they look magically great with everything. And second because with the addition of a soft coat and a sigh you’re strolling down the Champs Élysées, whilst with a bold red lip you’re practically staring up down your nose at the Eiffel Tower. Even if you’re actually checking off your shopping list at the supermarket checkout! We wear it to the back, with our hair tied back à la garçonne, or with long femme fatale waves. Basically whichever way comes into our head, whilst there it sits softly framing our face. Yep, that’s how we’re starting this New Year: carefree and dreamy. And we’re only at fregola number one!

    1. Written by Martina Antongiovanni

      Photo via emmablock.com, mesvoyagesaparis.com, pinterest.com, thefrontrowview.com, vogue.com

you may also like:

LEAVE A COMMENT