La fregola del caschetto

Nessuna rottura sentimentale (le rotture, semmai, sono altre). Nessun desiderio d’indipendenza (al massimo di un posto da dipendente). Nessun capitolo da chiudere (un libro da pubblicare, piuttosto). Nessun significato psicologico, insomma; né cedimenti psicofisici o accezioni psicopatiche•••

THE BOB FREGOLA

It has nothing to do with a breakup (or for that matter a breakdown). Or the need for more independence (although a little less dependence on our overdraft facility would be good). No life chapters to be closed (more like a book to be published). Let’s face it, there are no hidden psychological, psychophysical or even psychopathic meanings behind it at all•••

La fregola glitter

Se durante l'anno ogni momento è buono per festeggiare, Capodanno è il Momento. La storia che il 31 dicembre andremo a dormire presto, perché odiamo le convenzioni, perché il cenone costa troppo e si mangia male, perché in giro c'è di tutto, perché tanto non ci si diverte mai non ce la beviamo. Preferiamo credere alla favole e bere bollicine.•••

THE GLITTER FREGOLA

k so any time of the year is a good time to party, but New Year is THE time to party. All that stuff about going to bed early on New Year's Eve, because we hate sticking to the rules, because restaurants are always overpriced and bad quality, because everywhere is too crowded and because we never really•••

La fregola delle onde

Onde lunghe. Onde corte. Le medie non ci interessano. Che hanno origine dalla riga in mezzo o di lato e si propagano lungo la scollatura del vestito ma anche solo fino al collo. Si espandono a ogni gesto spontaneo della testa, si moltiplicano nel vuoto, spargono bellezza nello spazio circostante e, finita la perturbazione ormonale, tornano al posto.•••

THE WAVES FREGOLA

Long waves, short waves, we don’t have time for mid lengths. That start in a mid or side parting and then flow down the neckline of a dress or skim a shoulder. With each head movement they flow out, spreading little waves of beauty all around and then after all the commotion fall neatly back into place•••

La fregola del profumo

Ogni profumo è una scatola dei ricordi. Apri e, improvvisamente, sei catapultata altrove. Nella cucina della nonna, abitata dall’odore di mele cotte e cannella. Nell’armadio di tua mamma, dove giocavi a nascondino tra i vestiti, le pastiglie di canfora e i mazzetti di lavanda.•••

THE FRAGRANCE FREGOLA

Fragrances are like memory chests. Unscrew the lid and you're suddenly carried off to a different place and time. Your grandma’s kitchen with its scent of baked apples and cinnamon. Your mom’s closet, playing hide and seek amongst the clothes, camphor oil and lavender•••

La fregola dello yoga viso

A, E, I, O, U! È un quarto d'ora che articoliamo in modo esagerato le vocali pronunciandole ad alta voce. Chissà se mentre il gatto miagola e il cane guaisce di fronte al nostro concerto scompagnato, qualche ruga è già sparita. Fare smorfie allo specchio per tonificare i muscoli, picchiettarsi gli zigomi•••

THE FACE YOGA FREGOLA

A, E, I, O, U! We've been pronouncing vowels and shouting them at the top of our voice for a quarter of an hour. And who knows, while the cat meows and the dog barks along to our impromptu rendition, maybe a few wrinkles have already disappeared. We’ve got to admit it, pulling faces into the mirror to tone up muscles•••

La fregola dellla coda

Per anni ci hanno fatto il lavaggio del cervello. Le mamme blateravano che la coda era sciatta. Le compagne di classe ci chiedevano se avevamo fatto la coda perché non c’eravamo lavate i capelli.•••

THE PONYTAIL FREGOLA

For years we’ve been brainwashed. Our mothers rambled about how the ponytail was sloppy. Our classmates asked us if we’d pulled our hair in a pony because we hadn’t washed it•••

La fregola welcome back

D’estate nuotiamo, viaggiamo, dormiamo, baciamo, fotografiamo, grigliamo, compriamo yogurt per dimagrire e ci abbuffiamo di pita gyros, ci arrampichiamo, veleggiamo, ci sbronziamo, balliamo, urliamo, meditiamo, non pensiamo, passeggiamo, corriamo •••

LA FREGOLA WELCOME BACK

During summer we swim, we travel, we sleep, we kiss, we take pictures, we grill, we buy yoghurt and stuff ourselves with pita gyros, we climb, sail, get drunk, dance, shout, meditate, we don’t think, we take walks, we run, we stop to take a look, we dive underwater, we immerse in a book, we build sandcastles, and make some in the air •••

La fregola pro-hair

Oggi il nostro parrucchiere ci ha salutare con lo sguardo torvo. Ha fatto tre passi indietro, poi due passi avanti. Ha stretto tra le mani qualche ciocca del nostro shatush e le ha sollevate in aria con espressione preoccupata. Le ha lasciate ricadere nel vuoto. •••

THE PRO-HAIR FREGOLA

Today our hairdresser greeted us with a grim look. He took three step backwards, and two forwards. He grasped a couple of chunks of our shatushes between his fingers and raised them in the air with a worried look on his face. He let them drop. He lowered his head and stood there in silence, thinking for a couple of seconds•••